Cancellation &

Corona informations

PRENOTAZIONE SENZA RISCHI

In Austria, la regola delle 2 G si applica per l’inverno. Ciò significa ingresso e soggiorno solo per i vaccinati (fino a 9 mesi dopo la 2a vaccinazione) o recuperati (6 mesi dopo il recupero). Se siete stati vaccinati con Johnson&Johnson, avrete bisogno di una 2a vaccinazione.

Solo le persone testate non possono purtroppo passare le loro vacanze da noi. In caso di regolamenti di quarantena con noi o con voi a casa, coronatest positivo o una chiusura della frontiera, una cancellazione gratuita è possibile per tutti i partecipanti al viaggio fino al giorno di arrivo.

Tutti gli altri motivi di cancellazione:

Fino a 14 giorni prima dell’arrivo nessuna tassa di cancellazione, da 14 giorni a 4 giorni prima dell’arrivo 50% del prezzo della camera, da 3 giorni al giorno di arrivo, no show, arrivo ritardato, partenza anticipata 100% del prezzo della camera.

Natale/Capodanno: Fino al 15.11. prima dell’arrivo nessuna tassa di cancellazione, 16.11. fino a 11 giorni prima dell’arrivo 50% della tariffa della camera, 10 giorni fino all’arrivo, no show, arrivo ritardato, partenza anticipata 100% della tariffa della camera.

Le nostre informazioni sono costantemente aggiornate. Qualche giorno prima del suo arrivo riceverà un’ulteriore e-mail con le ultime informazioni.

Corona informations

L’Austria ha un blocco per tutti fino al 12.12. 2021. Dopodiché, tutto è di nuovo aperto e potete passare le vostre vacanze con noi senza problemi se siete vaccinati o guariti (regola 2G).

Il blocco DOPO il 12.12.2021 in Austria: Si applica esclusivamente a tutte le persone “solo TESTATE”. Per i bambini fino a 17 anni, le persone vaccinate e recuperate non c’è più l’isolamento.

In Austria, si applica la regola delle 2G: Vaccinati o recuperati.
Vaccinati: Basta mostrare la carta di vaccinazione (valida fino a 9 mesi dopo la 2a vaccinazione). Nient’altro. Non c’è più niente da fare a questo proposito durante il vostro soggiorno.

Recuperato (fino a 6 mesi dopo la malattia). Altrimenti niente di più. Anche durante il vostro soggiorno non c’è più niente da fare in questo senso.

Se siete stati vaccinati con Johnson&Johnson, avrete bisogno di una 2a vaccinazione. Le persone testate non possono purtroppo trascorrere una vacanza in Austria.

Maschere FFP2 durante il vostro soggiorno

  • in tutti i commerci
  • nel trasporto pubblico, nei suoi dintorni + edifici (per esempio chiese, treni e autobus regionali comprese le fermate, ferrovie di montagna, taxi ecc.)
  • nei negozi al dettaglio di prodotti alimentari (compresi i punti vendita dei produttori di alimenti e le stazioni di servizio, i tabaccai ecc. con punti vendita di prodotti alimentari collegati), in supermercati, banche, uffici postali, nonché farmacie e studi medici, nel commercio generale e nei negozi

Le maschere non sono richieste in hotel, caffè, ristoranti, ecc. Se non avete con voi una maschera FFP2 o una protezione bocca-naso, potete ottenerli direttamente alla reception.

Concetto di igiene e sicurezza nell'hotel

A causa del Coronavirus (COVID-19) abbiamo preso ulteriori misure di sicurezza e igiene per garantire la sicurezza dei nostri ospiti e del personale. Alcuni servizi e strutture potrebbero quindi non essere disponibili o essere limitati.

A che età i bambini devono avere un risultato del test PCR?

Secondo le informazioni attuali, nessun test o simile è richiesto fino all’età di 12 anni.  Questo vale per l’ingresso, l’alloggio, gli stabilimenti di ristorazione, le strutture per il tempo libero (eccetto l’esterno) e gli eventi. Per i bambini dai 12 ai 17 anni è necessario un test PCR o una vaccinazione o una convalescenza.